Dal Lago di Garda direttamente sulle nostre tavole: l’olio extravergine d’oliva

Il territorio veronese non si distingue solo per il buon vino, ma anche per la produzione di olio extravergine d’oliva, che si effettua solitamente nella zona meridionale del nostro Paese per le condizioni climatiche. La città di Verona rappresenta un’eccezione detenendo il titolo di regione più a nord del mondo dove è possibile la coltivazione dell’olivo per la conseguente produzione di olio, grazie alla presenza del Lago di Garda, il quale mitiga il clima dell’intera regione. Una realtà molto significativa che vale la pena di conoscere. 

La storia

Quella dell’olio extravergine d’oliva è una coltivazione molto antica, che risale ai tempi dei romani, ma che viene ufficializzata solo nell’853 quando iniziò a essere praticata nei monasteri della zona anche a fini liturgici.

La coltivazione

ulivi sul lao di garda

La costa est del Lago di Garda, definita Riviera degli ulivi, è la zona collinare che copre i due terzi della produzione veronese e risulta particolarmente adatta per la coltivazione degli ulivi, grazie al suo clima mite tipicamente mediterraneo. 

Generalmente la raccolta delle olive ha luogo in autunno con il fenomeno dell’invaiatura, ovvero quando la drupa dell’oliva inizia a modificare il suo colore: dal verde al caratteristico violaceo. Il tutto può avvenire con diverse tecniche: manualmente, usando degli appositi pettini o ancora con una tecnica ben precisa, la bacchettatura, che consiste nel bacchettare i rami dell’ulivo tramite l’utilizzo di bastoni, per fare in modo che le olive cadano nelle apposite reti posizionate esattamente sotto alla chioma degli alberi. 

La qualità e le caratteristiche

olio extra vergine di oliva del lago di garda

L’olio del Garda vanta un’altissima qualità, sia grazie all’ottenimento della denominazione d’origine protetta “Garda DOP” sia per la costante attenzione posta dai vari oleifici all’attuazione di precisi sistemi di qualità che ottimizzano i processi lavorativi dell’azienda. Esso si presenta come un olio molto morbido, delicato e piacevole al palato, facilmente digeribile e con un retrogusto fruttato.

Le nostre idee di viaggio

TOUR CORRELATI

Tour Borghetto sul Mincio

Borghetto sul Mincio: tour alla scoperta di uno dei borghi più belli d’Italia in Veneto

Un tour dedicato a Lazise e alle principali attrazioni presenti nel centro storico e sul territorio comunale. Scopri tutte le cose che puoi fare a Lazise!
0
travel food verona lazise

Lazise: un tour nel più antico Comune d’Italia, vicino a Verona

Un tour dedicato a Lazise e alle principali attrazioni presenti nel centro storico e sul territorio comunale. Scopri tutte le cose che puoi fare a Lazise!
0

LASCIA UNA RECENSIONE

TRAVELFOODVERONA.COM

Travel Food Verona è un portale innovativo che riunisce le realtà più prestigiose del territorio, attraverso la segnalazione di aziende, strutture ricettive, ristoranti e attività particolari.

CONTATTACI

045/953685

EMAIL

info@travelfoodverona.com

SEGUICI SUI SOCIAL

SCOPRI VERONA

art hotel byblos camere
vini nicolis
Paradiso Ranch passeggiate a cavallo per tutti