Eccellenze veronesi: ti raccontiamo il Monte Veronese DOP

Il Monte Veronese è un formaggio di origine protetta tipico della regione Veneto. È un formaggio fresco particolarmente interessante a causa delle sue origini antiche e della sua storia, che lo rendono un prodotto tutto da scoprire.

Origine

Le fasi di produzione del Monte Veronese, dal latte alla sua trasformazione e alla stagionatura del formaggio hanno sede nella zona settentrionale della provincia di Verona, tra la Lessinia e il monte Baldo. Questa zona prevalentemente montana è caratterizzata da ricchi pascoli, di cui è documentata una produzione fin prima dell’anno mille. La nascita del nostro formaggio avvenne a partire dal XIII secolo, quando il popolo di pastori residente in questi territori ottenne il permesso di sfruttare le risorse naturali della zona, e fecero conoscere i loro prodotti nei territori circostanti. È interessante notare come fosse un prodotto talmente apprezzato e famoso da diventare un sostituto della moneta in alcuni contratti tra commercianti dell’epoca.

Tipologie e caratteristiche

Esistono due tipologie di Monte Veronese, che si differenziano sia per il latte utilizzato che per il processo di produzione:

  • il Monte Veronese latte intero, prodotto da latte vaccino intero e consumabile già dopo meno di un mese dalla produzione. Proprio per le sue caratteristiche di freschezza e la pasta bianca morbida viene consigliato di consumarlo entro 60 giorni dalla produzione. Il gusto è delicato e piacevole, con una leggera punta acidula;
  • il Monte Veronese d’Allevo, prodotto con latte vaccino parzialmente scremato, può essere sottoposto a diverse stagionature, da tre mesi fino oltre ventiquattro. A differenza di quello a latte intero, ha una pasta consistente color giallo più o meno intenso a seconda della stagionatura. Il gusto in questo caso è più deciso e saporito, con toni aromatici e tendente al piccante quando la stagionatura è prolungata.
tagliere di formaggi freschi
Utilizzo e abbinamenti

Il Monte Veronese è un formaggio molto adatto a diverse tipologie di utilizzo: può essere inserito all’interno di un tagliere di salumi e formaggi da consumare come aperitivo, può essere utilizzato come ingrediente in primi piatti, insalate o secondi di carne (scegliendo ovviamente tipologia e stagionatura più adatte) oppure può essere consumato a fine pasto.

Le nostre idee di viaggio

TOUR CORRELATI

Degustazione nel cuore della città: Corte San Mattia

Le aziende agricole sono molto diffuse e ramificate sul territorio veronese, tant’è che basta veramente poco per raggiungere Corte San Mattia, agriturismo situato nel cuore della città. 
0
Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza. Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o disattivarli in impostazioni della privacy .
AccettoImpostazioni della privacy

GDPR

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza.

La seguente informativa ti consente di esprimere le tue preferenze di consenso alle tecnologie di tracciamento che adottiamo per offrire le funzionalità e svolgere le attività sotto descritte. Per ottenere ulteriori informazioni in merito all’utilità e al funzionamento di tali strumenti di tracciamento, fai riferimento alla privacy policy. Puoi rivedere e modificare le tue scelte in qualsiasi momento.

Leggi l’informativa completa